Come bloccare le chiamate dei call center

Capita spesso di sentire squillare il telefono magari mentre si è in macchina, al lavoro o mentre si è immersi nelle faccende domestiche, scapicollarsi per rispondere per scoprire poi che era solo una chiamata da parte di un call center.

Se sei stanco di venire subissato da questo genere di telefonate che cercano di farti aderire a quella particolare offerta o venderti qualunque cosa, puoi bloccare le loro chiamate risolvendo in questo modo una volta per tutte questo seccante problema. Vediamo, quindi, i diversi modi per poterlo fare.

Bloccare le chiamate su telefono fisso

Se non vuoi essere disturbato nella quiete di casa tua, quello che devi dare è iscriverti al Registro Pubblico delle Opposizioni. Questo è un servizio completamente gratuito, messo a disposizione dei cittadini da parte del Ministero dello Sviluppo Economico.

Grazie ad esso avrai l’opportunità di escludere il tuo contatto telefonico dalla lista degli operatori di telemarketing. Puoi iscriverti al servizio visitando la pagina web del Registro Pubblico delle Opposizioni, compilando un modulo dove ti verrà richiesto tra le altre cose di fornire il tuo numero di telefono ed il codice fiscale.

La tua richiesta di inserimento a questo servizio, verrà accettata entro 15 giorni dall’iscrizione. Il problema tuttavia, è che il Registro Pubblico delle Opposizioni non impedisce di essere contattati dai call centre, qualora avessi dato il consenso a ricevere comunicazioni di tipo promozionale.

Questo succede quando girovagando per il web, compiliamo un modulo o ci iscriviamo a qualche sito internet, e senza rendercene conto magari clicchiamo proprio su quella casella che autorizza le chiamate del call centre. In questo frangente è molto importante fare attenzione.

Bloccare le chiamate dal cellulare

Bloccare le chiamate moleste dei call centre sul tuo cellulare è facilissimo. Basta inserire i loro numeri telefonici nella blacklist fornita dal tuo telefono. Ormai, infatti, tutti gli smartphone possiedono questa funzione.

Bloccare chiamate su Android

Attivarla è molto semplice. Se possiedi un cellulare Android, basterà entrare nel registro chiamate, cercare il numero che vuoi bloccare e selezionarlo tenendo il dito premuto su di esso. A questo punto si aprirà un nuovo elenco di possibili opzioni. Scegli la voce Aggiungi a elenco rifiutati (o simile) ed il gioco è fatto.

Bloccare chiamate su iPhone

Se possiedi un IPhone, con sistema operativo iOS, il procedimento è simile. Entra nella Home del cellulare, e schiaccia l’icona della cornetta. Scegli il tasto recenti situato in basso a sinistra della schermata. A questo punto schiaccia l’icona accanto al numero di telefono (la i dentro un cerchietto). Si aprirà una schermata con una lista di possibili opzioni, scegli la voce bocca contatto ed il numero verrà aggiunto subito alla lista nera del tuo iPhone.

Un altro modo per bloccare le chiamate da parte dei call center, è quello di scaricare delle app concepite apposta per questo scopo. Esse respingeranno automaticamente le telefonate provenienti da numeri di dubbia provenienza. Ci sono numerose app tra cui potrai scegliere, sia per sistemi operativi iOS che Android.

Seguendo questi piccoli accorgimenti, potrai finalmente dire addio alla fastidiosa e alquanto inopportuna piaga del telemarketing.

Si ringrazia: http://www.webbando.com/bloccare-numero-30404.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *